T-shirt come rinnovarle. Parte prima

T-shirt come rinnovarle in qualcosa di più carino e personalizzato, le proposte sono davvero infinite. Talmente tante che ho deciso di dividerle in più tutorials. Così per questo primo appuntamento, collegato alla diretta, eccovi le prime tre proposte.

 

T-shirt romantica

t-shirt trasformata

 

Step 1

Piegate a metà la t-shirt da trasformare, puntandola con gli spilli. In questo modo avrete la certezza che le curve ed i successivi tagli corrispondano. Con la penna gessetto ridisegnate le nuove linee, per una scollatura più pronunciata ed un giro manica a filo con le cuciture.

Ridisegnate i nuovi contorni

Step 2

Seguendo i contorni tracciati al passaggio precedente, tagliate con le forbici o la taglierina, come preferite.

tagliate lungo i tratti a gessetto

Step 3

Tagliate le cuciture delle spalle predisponendole al passaggio successivo.

tagliate le cuciture spalla

Step 4

Se lo desiderate potete realizzare dei piccoli spacchi laterali corrispondenti ai fianchi. La lunghezza dipenderà dal modello e dalla scelta di vestibilità. Oltre a dare maggiore vestibilità, potete annodare le estremità tagliate creando un piccolo nodo.

spacchetti laterali, facoltativi.

Step 5

Se possedete una Bernina come me, I Love Bernina ;-), con il piedino 2, per cuciture overlock, rifinite tutti i contorni tagliati nei passaggi precedenti. Eviterete che con il tempo il cotone si rovini troppo.

rifinite tutti i contorni

Step 6

Per annodare le spalline ho scelto un voile in seta, lungo cm. 74 e largo cm. 15 per 4 pezzi. Vi consiglio tessuti leggeri e morbidi se intendete creare una arricciatura. Diversamente la scelta è molto ampia: nastri in organza, in doppio raso, cordini, strisce di tessuto ecc.

organza per i fiocchi spalla

Step 7

Unite la spallina alla striscia in voile. Con il piedino 16 potrete realizzarlo in un unico passaggio. Posizionate il tessuto da arricciare sotto, a contatto con il trasporto. All’interno della fessura del piedino inserire il tessuto che rimarrà liscio, nel nostro caso la spallina della t-shirt. Con una semplice cucitura lineare, tirando il tessuto superiore, otterrete l’arricciatura e allo stesso tempo la cucitura dei due strati. Fantastico no?!

con il piedino 16 unite i due strati di tessuto creando l'arricciatura

Step 8

Riportate il decoro scelto sullo stabilizzatore Hot Spots Large della dimensione desiderata, ritagliate i contorni.

tagliare la sagoma scelta dall'Hot Spot Large

Step 9

Un consiglio: per favorire il passaggio successivo, soprattutto se lavorate su tessuti molto chiari, contornate la sagoma con una penna gessetto così da visualizzarne i limiti.

consiglio: contornate con la penna gessetto

Step 10

Quindi posizionate la sagoma sul punto desiderato, avendo attenzione a che lo strato adesivante sia a contatto con il tessuto. Fissate con il ferro da stiro, a media potenza, per 15/20 secondi.

stirate sulla t-shirt

Step 11

Lasciate intiepidire lo stabilizzatore quindi rimuovete lo strato protettivo. Sulla t-shirt saranno stati trasferiti, se il passaggio precedente sarà stato fatto correttamente, i puntini di colla. Versate, sulla superficie contornata dal tratto gessetto, abbondante glitter. Fate delle prove su piccoli campioni per verificare che il materiale scelto dia il risultato voluto.

abbondante glitter

Step 12

Ricoprite il cuore di glitter con la carta forno, quindi fissate il tutto con il ferro da stiro per 15/20 secondi.

fissate coprendo con carta da forno

Step 13

A passaggio terminato scrollate i glitter in eccesso, versandoli su un foglio, per poterli riutilizzare per un nuovo progetto o per realizzare altri cuori della t-shirt. Tutto si recupera!

scrollate i glitter in eccesso

T-Shirt Off Shoulder

T-shirt aderente

Step 1

Piegate la t-shirt a metà fissandola con gli spilli, disegnate un triangolo come mostrato in foto.  Per realizzare un lato del triangolo, seguite la linea del giro manica, quindi disegnate il lato opposto distanziandovi dal giro collo almeno 6/7 cm. Confrontate queste misure indossando la t-shirt prima di tagliare, come sempre vi consiglio di procedere a piccoli passi.

Ricavate un triangolo sulla spalla

Step 2

Ricavate, da uno scarto precedente, il giro collo in maglina tubolare.

recuperiamo un giro collo in maglina

Step 3

Tagliate due rettangoli lunghi cm. 6. Predisponeteli al passaggio successivo stirandoli con la cucitura posta al centro, ciò vi favorirà il lavoro finale.

tagliate due inserti di 6 cm.

Step 4

Con ago e filo in tinta, cucite con il punto filza la porzione di manica restante. Vi consiglio prima di stirare la manica, così da ottenere la linea di piegatura centrale, lungo la quale farete passare l’ago.

punto filza

Step 5

Completate, questa semplicissima t-shirt, coprendo l’arricciatura del punto filza con il tubolare predisposto al passaggio precedente. Avvolgetelo alla manica rimboccando all’interno il lato finale. Con punti di cucitura nascosti fissatelo fermamente alla manica.

rifinire con il tubolare

T-shirt halter top

t-shirt halter top

Step 1

Scegliete una t-shirt con lo scollo tondo, in questo modo eviterete che diventi troppo corta. Tracciate una linea orizzontale, da una spalla all’altra, al di sotto del giro collo.

tracciate linea sotto scollatura

Step 2

Misurate i cm corrispondenti alla parte alta del giro manica, al di sopra della linea tracciata, a questa misura aggiungete cm. 2/2,5 che vi occorreranno per la coulisse. Riportate questa misura al di sotto del giro manica, ripristinando così la vestibilità originale. Disegnate una curva, più o meno simile a quella originale ed unitela alla linea orizzontale.

ridisegnate il giro manica

Step 3

Piegate a metà, puntate con gli spilli e tagliate lungo i tratti a gessetto.

tagliate

Step 4

Cambiamo nuovamente cucitura con il piedino 69 che ci consentirà di rifinire i contorni con un punto a conchiglia molto carino oltre che funzionale, adattandosi perfettamente all’elasticità del tessuto.

piedino 69

Step 5

Ripiegate gli orli superiori di cm. 2/2,5 così come stabilito al passaggio precedente. Puntate con gli spilli così da avere un maggiore controllo del tessuto.

cucite la coulisse

Step 6

Cucite le coulisse con il piedino 2 per cuciture overlock, rispettando l’elasticità del tessuto.

piedino 2 per la coulisse

Step 7

Per questo passaggio potrete utilizzare tutto ciò che vi piace, io ho scelto di recuperare una manica della t-shirt per un recupero totale. Tagliate tante strisce lunghe quanto il perimetro della manica e larghe cm. 1,5 circa.

ricaviamo le strisce per l'allacciatura

Step 8

Tirate le strisce allungandole, annodate le estremità e realizzate una treccia con 3 o più fili a seconda della dimensione ed effetto finale che desiderate ottenere.

realizzate una treccia

Step 9

Agganciate il passanastro all’estremità della treccia, inseritela in una coulisse facendola scorrere per tutta la lunghezza quindi, proseguire alla stesso modo, all’interno della seconda coulisse.

passanastro

Step 10

Con un apri asole scucite il bordo inferiore, predisponendolo al passaggio successivo.

scucite il fondo

Step 11

Completate la nuova t-shirt realizzando un bordo frangiato che otterrete semplicemente tagliando, per tutta la larghezza, strisce da cm.  1, 1,5. Tirate ciascuna striscia come fatto per la treccia d’aggancio.

frange

Per rivedere il video cliccate QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *