Cosmetic Bag – Borsina portatutto

Cosmetic Bag

Cosmetic Bag è la nuova borsettina che andrà ad aggiungersi alle clutch, pochette varie e piccoli contenitori che inserisco nella borsa. Un ottimo sistema per dividere e proteggere ciò che ogni donna deve “assolutamente” portare con se.

cosmetic bag ma anche piccola borsetta da passeggio

Il materiale utilizzato è tutto di recupero. Del semplice cotone, una chiusura lampo, del gros grain per i manici ed uno stabilizzatore che gli dia consistenza.

Pratica per i viaggi grazie alla dimensione medio piccola

Ho scelto il nome Cosmetic Bag perchè solitamente quando viaggio uso tante piccole borsine, come questa per riporre dal trucco, ai medicinali, piccoli gioielli e qualche volta un veloce cambio.

Durante la diretta vi ho spiegato nei dettagli come realizzarla, ora leggiamo cosa ci occorre e le dimensioni. Buon Divertimento!

  • Un rettangolo in cotone fantasia                          cm 43 x cm 31
  • 1 rettangolo per la fodera in tessuto a scelta     cm 43 x cm 35
  • Un rettangolo di stabilizzatore Peltex Legacy     cm 43 x cm 31
  • Due rettangoli in cotone fantasia                          cm 4 x cm 6
  • Due strisce di gros grain                                          cm 2,5 x cm 27
  • Una chiusura lampo a vista da                               cm 30

Step 1

Riportate sul tessuto principale le misure indicate precedentemente. Se desiderate cambiare la dimensione della Cosmetic Bag, vi consiglio di seguire la regola del fattore di proporzione spiegato per il progetto Tulipano ricordate?!

Tagliate dal tessuto scelto un rettangolo 43x31

Step 2

Per la fodera ho scelto del raso grigio. Solitamente i due pezzi hanno la stessa misura, non questa volta e lo scopriremo ai passaggi finali.

tagliate la fodera più larga di 4 cm

Step 3

Potete realizzare i manici dello stesso tessuto usato per la bag, io ho scelto il gros grain. La decisione nasce dal bisogno di semplificare il progetto, renderlo più veloce e colorato, proprio come piace a me,cercando di recuperare il materiale che avevo a disposizione.

per i manici del grosgrain in colore contrasto

Step 4

Per ottenere una Cosmetic bag più sostenuta, che non collassi su se stessa per intenderci, dovrete stabilizzarla. Questo termine, per chi non lo sapesse, indica la presenza di un particolare tessuto che, solitamente stirato, irrigidisce dando il sostegno desiderato. In casa avevo ancora della teletta adesiva usata per i baveri interni delle giacche. Tra i modelli attuali più validi vi consiglio il Peltex della Legacy

stabilizzate il cotone

Step 5

Con l’aiuto di un regolo, ma vi consiglio di vedere la DIRETTA dove svelo un piccolo trucco, segnate le linee guida per posizionare i manici. Dal bordo superiore, vi abbassate di cm 6. Dal bordo laterale, rientrate di cm 10. Ripetete per l’operazione all’estremità opposta.

tracciate la posizione dei manici

Step 6

Il grosgrain tende a sfilacciarsi quindi, per rimediare all’inconveniente, ripiegate le estremità di pochi millimetri e fissate con gli spilli nei tratti contrassegnati al passaggio precedente.

ripiegate l'estremità del nastro e fissatelo con uno spillo nei tratti contrassegnati

Step 7

Realizzate una cucitura a croce su ciascuna estremità. Cucite a filo sul bordo esterno, all’angolo risalite in diagonale fino all’altezza desiderata. Cucite una linea parallela alla base per completare con la diagonale opposta e Voilà. Naturalmente ogni estremità dei manici sarà cucita allo stesso modo.

realizzate una cucitura a croce su ciascuna estremità del nastro

Step 8

Trattenete con gli spilli i manici così da evitare che siano cuciti per errore ai prossimi passaggi. La chiusura lampo per questo progetto oltre che funzionale è altresì decorativa quindi, puntate sui contrasti di colore inoltre, io ho scelto un modello a vista dai “dentini” grandi. Tutto serve. Unite i diritti contro diritti fissandoli con le clip della Clover.

applicazione della chiusura lampo

Step 9

Il mio piedino per le chiusure lampo #4 mi permette di cucire senza problemi. Per questo progetto l’operazione sarà ancora più semplice perchè vogliamo che la zip sia ben visibile e allora basterà una cucitura a 5 mm dal bordo ed il gioco è fatto.

Cambiare il piedino per chiusure lampo e cucire a 4 mm dal bordo

Step 10

Sovrapporre la fodera così come mostrato in foto e cucire sempre con il piedino #4. Le più esperte potranno realizzare questa cucitura in un’unica soluzione.

sovrapporre la fodera e cucire

Step 11

Rivoltate al diritto, stirate e realizzate una cucitura a filo. Oltre ad ottenere un lavoro bello da vedere, eviterete che i tessuti si spostino con l’uso.

Per un lavoro ben rifinito eseguire una cucitura a filo sul diritto

Step 12

Riportate, diritti contro diritti, il lato opposto sulla metà corrispondente della chiusura lampo, per ripetere i passaggi di cucitura fin qui descritti.

Riportate l'estremità opposta sulla zip

Step 13

Ricordate che nell’elenco iniziale ho descritto due piccoli rettangoli. Piegate i lati lunghi ad 1 cm circa, senza eseguire cuciture, ripiegate ancora una volta su se stesso per formare un piccolo rettangolo che posizionerete alle estremità della chiusura lampo come vi mostro in foto. Puntate con gli spilli.

Agganciare gli anelli laterali

Step 14

Mantenendo la chiusura lampo aperta al centro, rientrate ai lati con tutti i tessuti formando un soffietto, in modo che al loro interno si tocchino. Trattenete con le clip per la cucitura successiva.

ripiegate a soffietto

Step 15

Vi ricorderete che la fodera era leggermente più grande del cotone. Così che nel realizzare la cucitura sui lati corti, mantenete come riferimento lo spessore interno nascosto del cotone. In questo modo avrete la certezza che tutte le parti saranno ben cucite, anelli laterali compresi.

Cucite i lati corti a 3 cm circa

Step 16

Ecco finalmente giunto il momento per capire il perchè delle misure diverse. Inserite la lama delle forbici in modo da poter eliminare tutti gli strati, ad eccezione di quello inferiore, realizzando un taglio iniziale diagonale. Proprio come vi mostro in foto. Se occorre e lo scoprirete al passaggio successivo, rifinite anche parte del tessuto in cotone.

tagliate solo da un lato la fodera in eccesso

Step 17

E voilà, svelato l’arcano mistero! Non è altro che una tecnica, poco usata devo ammetterlo, per rifinire il lavoro al rovescio. Ripiegate su se stessa la fodera alleggerita al passaggio precedente così da nascondere il tutto al suo interno. Trattenete con le clip.

ripiegare su se stesso il bordo esterno

Step 18

Riposizionate il piedino #1 che userete come guida di cucitura seguendo la linea centrale in corrispondenza del bordo da trattenere. Per evitare che qualche punto vi scappi, spostate l’ago di un paio di posizioni e completate questa carinissima Cosmetic Bag su entrambi i lati. Allora vi è piaciuta?

chiudere con una cucitura a filo

ambientata

Lo sapete che questa pila di libri in realtà è una lampada?! L’ha creata la mia amica di 100% Hand Made Lab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.