La pochette in neoprene

2016-06-29 11.15.03-2

Realizzare questa pochette sarà talmente veloce e divertente che, ne sono certa, vi divertirete a crearne di diverse e perché non immaginarle come regalini per il prossimo Natale?!
Vi occorrerà pochissimo materiale contenendo, in questo modo, anche i costi.
Vediamo insieme cosa ci occorre:

Neoprene da mm. 4 ( andrà bene anche da mm.5) basteranno cm.40
Una taglierina da patchwork per ottenere un taglio preciso e regolare
Una matita gessetto
Una base per il taglio
Metro da sarta
Clip
Macchina per cucire

Come vedete, escluso il neoprene, sono tutti materiali che già possediamo e se il tessuto che dovrete acquistare sarà almeno cm. 90 di larghezza( vedremo poi il perché) vi occorrerà davvero poco, con una spesa finale di pochi euro.

La pochette sarà composta da un rettangolo cm.32 x cm.25, 2 soffietti laterali ed una striscia lunga cm.1,5 x cm.90 ecco spiegato il perché della larghezza citata precedentemente.
4 pezzi occorrenti
Riportate le misure date sul tessuto, avendo accortezza a proteggere il piano di lavoro se usate la taglierina, ottenendo così i quattro pezzi necessari.
Sagomare un lato corto
Con un oggetto di recupero, come il tappo di un barattolo, riportate con una matita gessetto la rotondità, su ciascun angolo di un lato corto.
tagliare gli angoli di un lato
Utilizzando la taglierina avrete un tratto regolare e continuo, se non la possedete usate le forbici da sarta o lasciate gli angoli originali.
Tracciare le misure
Riportate con la matita gessetto tutte le posizioni indicate sul cartamodello. In questo modo la realizzazione della pochette sarà più precisa e veloce.
posizionare i soffietti
Posizionate gli elementi laterali, che daranno profondità alla pochette, pareggiando il lato diritto alla base del rettangolo. Tratteneteli in posizione con le clip.
trattenere i soffietti laterali
Pareggiando i contorni riportate il lato opposto, del soffietto laterale, lungo il rettangolo principale fino a far corrispondere la tacca, segnata al passaggio precedente, con la base diritta dell’inserto laterale.
incidere lungo la cucitura curva
Fissate con una cucitura lineare gli inserti posizionati con le clip. Con le forbici, incidete lungo la cucitura curva per favorire l’apertura del tessuto al diritto.
2016-06-27 17.21.23
Incidete con la taglierina o le forbicine, i tre tratti segnati precedentemente. Allo stesso modo eseguite una piccola incisione ad una estremità della striscia.
Posizionare aggancio
 Fuoriuscendo al rovescio della pochette, inserite l’estremità incisa all’interno del primo taglio. Allo stesso modo, attraverso il taglio successivo, fate scorrere l’estremità opposta.
agganciate le estremità
Fate scorrere, attraverso l’incisione, l’estremità opposta e tirate per tutta la lunghezza quindi, con l’estremità libera, rientrate nell’ultimo taglio riportando la striscia al diritto. Tirate nuovamente per tutta la lunghezza.
avvolgere la striscia
Avvolgete la lunga striscia intorno alla pochette. Per chiuderla basterà inserire l’estremità attraverso la porzione, della striscia stessa, visibile al diritto.
panoramica
Giocate con le cuciture e gli abbinamenti per realizzare tante pochette diverse ed originali.
embroidery
Se possedete una macchina per cucire con qualche punto “sfizioso”, usateli per arricchire la vostra pochette
lurex
Se vi consente l’utilizzo di filati speciali, trasformatele in pochette da sera
essential
oppure saranno bellissime anche così, semplici, magari scegliendo il lato in neoprene in alternativa a quello in cotone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.