Zipper Pouch per Il Magazine di Anna Borrelli

Zipper Pouch o borsina con zip è tra gli accessori più diffusi ed amati. Di facile realizzazione e di straordinaria versatilità, si adatta ad ogni occasione e necessità.

Per questo nuovo appuntamento con Il Magazine di Anna Borrelli ho deciso di realizzare tre versioni ma, come mi capita spesso, avrei voluto crearne molte di più.

Questa volta utilizzerò tessuti delle Torri Creative; per il progetto spiegato durante la diretta web ho scelto del cotone fantasia e per la fodera uno in tinta unita. Per le varianti, che ho realizzato più grandi da indossare come borse, ho utilizzato una nuova linea di tessuti effetto pelle molto interessanti che mi ha già stimolato la fantasia per nuovi progetti.

zipper pouch finita

Occorrente:

  •  Tessuto fantasia cm. 17 X cm.15
  • Tessuto tinta unita cm. 17 X cm. 15
  • Chiusura lampo cm.17
  • Macchina per cucire Bernina
  • Stabilizzatore hot spots large t30
  • Anelli metallici
  • Stabilizzatore termoadesivo H 640
  • Clip della Clover
  • Spilli Clover
  • Forbici Clover
  • Taglierina Clover
  • Ferro da stiro
  • Penna gessetto Clover

Step 1

Qualsiasi sia la misura scelta per la chiusura lampo, regolate la lunghezza a ciascuna estremità. Lasciate cm. 1,5 sia dal cursore che dal metallo finale eliminando il tessuto in eccesso.

adattare le chiusure lampo

Step 2

Tagliate due rettangoli larghi quanto la lunghezza della chiusura lampo, predisposta al passaggio precedente e due rettangoli uguali, scelti per l’interno della borsetta.

 

occorrente 2 tessuti fantasia, 2 per la fodera ed una zip

Step 3

Tagliate un rettangolo leggermente più piccolo del tessuto scelto e seguendo le indicazioni del prodotto, fissatelo con il ferro da stiro. Ripetete il passaggio con l’altro tessuto.

stirate l'imbottitura termoadesiva al tessuto esterno

Step 4

Posizionate il diritto della zip sul diritto del tessuto fantasia facendo corrispondere i bordi esterni, a questi sovrapponete il tessuto scelto per l’interno perfettamente allineato.

interporre la zip tra i tessuti

Step 5

Trattenete i bordi così stabiliti con le clip o gli spilli, se lo preferite, purché i tre strati restino ben fermi.

fissare i bordi con le clip

Step 6

Con il piedino #4 per chiusure lampo, cucite il lato superiore. Questo piedino vi consentirà una cucitura regolare e fluida grazie alla sua struttura assottigliata, che rasenta i dentini della zip senza difficoltà.

cucire con il piedino #4

Step 7

Rivoltate al diritto quindi stirate i tessuti in modo da eliminare eventuali rigonfiamenti. Spesso un passaggio con il ferro da stiro vi consente una cucitura perfetta.

stirare per appiattire i tessuti

Step 8

Sovrapponete i tessuti del lato opposto come descritto al 4° passaggio, fissandoli con le clip o gli spilli quindi procedete con la cucitura lineare.

ripetete la sovrapposizione dei tessuti descritti al passaggio 4

Step 9

Se lo desiderate potete utilizzare ancora il piedino #4 per le chiusure lampo o cambiarlo con uno adatto alle cuciture lineari, l’importante è che seguiate un riferimento che vi consenta di realizzare una cucitura a filo che trattenga tutti gli strati, evitando che con il tempo la fodera possa rientrare nei dentini della chiusura lampo.

Rifinite con una cucitura a filo

Step 10

Come vedete la chiusura lampo è ben visibile divenendo un elemento decorativo, sceglietele di colorate, con i dentini in plastica o metallo… questi ed altri saranno elementi aggiuntivi e fondamentali per la riuscita finale.

zip a vista

Step 11

Allo stesso modo la scelta del colore del filo di cucitura condizionerà l’estetica finale. Solitamente amo giocare con questi piccoli particolari che mi consentono di realizzare creazioni uniche personalizzandole.

particolare

Step 12

Rivoltate il lavoro al rovescio e sovrapponendo perfettamente le cuciture tra loro, trattenete con uno spillo le estremità della chiusura lampo così come mostrato in foto.

Step 13

Riaprite nuovamente i tessuti sovrapponendo i diritti tra loro così per i due strati della fodera. Trattenete i contorni con le clip o gli spilli e tracciate il punto che lascerete aperto per risvoltare al diritto.

cucire lungo i contorni lasciando un'apertura per il risvolto al diritto

Step 14

Tagliate una striscia di tessuto cm. 13 x cm. 3 ed una della stessa misura dallo stabilizzatore Hot spots large T30. Stirate al tessuto la striscia adesiva quindi eliminate la carta protettiva e ripiegate i lati lunghi al centro.

preparate il gancino laterale

Step 15

Ripiegate ancora una volta il lato lungo su se stesso e fissatelo con il ferro da stiro ben caldo.

fissate con il ferro da stiro

Step 16

Cucite la striscia così ripiegata con del cotone in tinta o come ho preferito fare io, con cotone in contrasto, più decorativo ma anche più difficile da nascondere se le cuciture non sono fatte perfettamente. Inserite l’anello di aggancio, ripiegate la strisciolina di tessuto a metà fissandola momentaneamente con la clip.

cucite per trattenere i lati ripiegate ed inserite l'anello di aggancio

Step 17

Posizionate l’anello in tessuto, con la clip verso l’esterno, tra i tessuti fantasia della Zipper Pouch, basteranno pochi centimetri ma questa misura è soggettiva, vi consiglio comunque di cucirla sul lato corrispondente al cursore della chiusura lampo.

inserite l'aggancio in stoffa tra i diritti

Step 18

Procedete alla cucitura dei contorni lasciando libera l’apertura segnata con la penna gessetto al passaggio precedente. Come sempre, prima di risvoltare il lavoro al diritto, tagliate gli angoli.

cucire i contorni e spuntare gli angoli

Step 19

Risvoltate al diritto, stirate la fodera in modo da ripiegare i bordi aperti verso l’interno che bloccherete con gli spilli. Fissate con una cucitura lineare a filo.

cucite l'apertura

Step 20

Per il manico tagliate una striscia  cm. 40 x cm. 5, fissate con il ferro da stiro ben caldo lo stabilizzatore, adoperato per l’anello laterale, giusto al centro.

manico

Step 21

Ripetete i passaggi già descritti per la striscia in stoffa rossa, inserendo allo stesso modo l’anello dorato.

ripetere i passaggi descritti per la striscia rossa

Step 22

Ripiegate la striscia in modo da trattenere l’anello tra le estremità cucite al passaggio precedente quindi realizzate una ultima cucitura a filo così da bloccare l’anello metallico.

ripiegate la cucitura in modo da trattenere l'anello all'estremità e fissate con una cucitura a filo

Step 23

Completate il manico della vostra Zipper Pouch inserendo nell’anello il moschettone, che sceglierete della dimensione più indicata a quella della borsetta.

agganciare il moschettone

Varianti di Zipper Pouch

Le Torri Creative hanno lanciato una nuova linea di tessuti che ricordano la pelle ma con varianti di colori ed effetti molto più versatili.

variante arancio in simil pelle

Se realizzate una Zipper Pouch in tinta unita, potete sbizzarrirvi con gli interni scegliendo tessuti fantasia. Allo stesso modo optate per dei colori in contrasto per la scelta della chiusura lampo e del manico.

variante arancio con fodera a fantasia

Di facile realizzazione è la variante con le borchie, vi basterà scegliere il soggetto da rappresentare e riprodurlo con le borchie, che si inseriscono facilmente nel tessuto grazie ai loro dentini pieghevoli.

giocate con le borchie per un effetto più fashion

Anche per questa variante ho scelto un tessuto fantasia per l’interno ma dai decori più sobri e geometrici. Il tocco fashion, oltre la scelta delle borchie, è ottenuto dal colore ocra della chiusura lampo anch’essa in metallo, invece che in plastica come la versione precedente.

interno più sobrio

Grazie a Simonetta Luciani che ha realizzato queste due graziosissime varianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *